Noigan e l’economia sostenibile: quali sono i benefici?

Noigan come ingranaggio dell’economia sostenibile

L’economia sostenibile - o green economy – interessa un tipo di sviluppo economico che mette in primissimo piano la tutela delle risorse naturali, con l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Enegan, da più di dieci anni, si fa promotore dell’economia sostenibile e permette di accedere ad una gamma di servizi unica, predisposta appositamente per sostenere il business dei propri clienti e al contempo per garantire loro una fornitura sostenibile.

Tra questi servizi rientra a pieno titolo Noigan, strumento con cui le aziende Enegan esprimono l’adesione a un modello economico sostenibile, soprattutto attraverso la scelta di Enegan come partner per la propria impresa.

Vuoi entrare a far parte di Noigan? Contattaci subito e scopri come diventare cliente Enegan.

Per spiegarti ancora meglio l’importanza dell’economia sostenibile, ecco alcuni elementi da tenere in considerazione.

Economia sostenibile: i vantaggi, dati alla mano

Sentiamo così tanto parlare di economia sostenibile che ormai la consideriamo di fatto l’unica via percorribile per stare al passo con gli andamenti del mercato. Ma quali sono davvero i vantaggi della svolta verde?

Il rapporto GreenItaly del 2020, curato dalla fondazione Symbola con Unioncamere, sottolinea come la green economy sia elemento di stabilità per le imprese in momenti di crisi. Negli ultimi 5 anni, sono oltre 432mila le aziende italiane di industria e servizi che hanno investito su prodotti e tecnologie green, tendenza confermata anche in piena pandemia.

Non un dato da sottovalutare, in quanto dagli studi emerge chiaramente una maggior capacità di resistenza per le imprese impegnate sul fronte della sostenibilità. Miglior attività di export, innovazioni efficaci, bilanci positivi: le aziende che investono in efficienza energetica, fonti rinnovabili e riduzione della CO2, sono quelle che resistono meglio alle turbolenze economiche.

Ma non è tutto! La spinta della transazione verde sta creando nuovi posti di lavoro, innalzando la richiesta di figure specifiche con competenze green. Parliamo di numeri davvero elevati, se consideriamo che già nel 2018 i green job coinvolgevano oltre il 13% dell’occupazione complessiva italiana.
Inoltre, l’apertura di questi scenari inediti risulta essere terreno fertile per i giovani imprenditori under 35, che riescono a trovare nel business ecosostenibile l’ambiente adatto ai loro investimenti.

Credere e sostenere un modo nuovo di muoversi nel mercato - nel rispetto dell’ambiente - sembra quindi essere parte di una strategia di successo sotto molti punti di vista!

E, da oggi, Enegan mette a disposizione una nuova versione di Noigan (migliorato da tutti i punti vista): la piattaforma che permette alle aziende sì di promuoversi ma anche di mettersi in prima linea per lo sviluppo di un’economia completamente sostenibile.